............................................Sponsor Ufficiale 2015/2016................................................

23/03/2012

Scusatemi , forse metto troppa carne al fuoco ma io il plastico lo sogno anche la notte e faccio sogni bellissimi e una volta tanto ho dato ascolto al mio inconscio e ho deciso fare ciò che vi mostro.........

Quei binari morti accanto al piccolo scalo merci del secondo piano non mi convincevano e allora mi sono detto , perchè non creare un bel cappio di montagna con un'altra piccola stazione ???
Vogliate o no dopo contrasti nel forum sul non fare o fare un cappio di ritorno eccolo cha stà nascendo.

Stamattina abbiamo sciperato contro l'alrticolo 18 , sfilato e bloccato la SS 429 ( strada statale che collega i paesi di Poggibonsi e Certaldo) non creando poco disagio ma poi stasera mi sono detto , diamo sviluppo alle mie ideee ???

Ecco il progetto appena abbozzato..............ma poi da cosa nascerà cosa,



 

 

ADESSO C'E' DA TROVARE ANCHE IL TERZO NOME ALLA TERZA STAZIONE...........

San Filippo , San Giorgio , San Paolo direte voi.....e se invece la dedicassi a mia moglie ?

Suona male Santa Nelly ???

28/03/2012

Il piano per la terza stazione è completato.

Disteso i binari per per provare il tracciato e posizionato i due portali di galleria.

Nella prima foto a sinistra si notano i binari staccati in attesa collegare la centralina per il cappio di ritorno.

Intorno alla colonna costruirò un'altra montagna e in seguito la terza stazione.

L'avventura continua...........

05/04/2012

Ed ecco più sotto la realizzazione della montagna intorno alla colonna.

Devo dire sinceramente che non sono molto convinto del risultato finale e forse apporterò delle modifiche..........a voi i pareri ed eventuali suggerimenti.

08/04/2012

Ecco come hanno risposto alcuni amici del forum sulla mia ulktima creazionme.....

massimiliano: paolo trovo che l'idea della montagna attorno alla colonna sia buona ma forse è un po' troppo alta magari se tu la facessi un po' piu' bassa con qualche radura alberi e il tuo amico che la dipinge, snellirebbe il tutto, io nel mio plastico ci volevo fare una funicolare ma poi ho rinunciato perche' ormai era finito e mi toccava disfare un bel po' di paesaggio.

 

federico : esaTTo, anche io nel mio ex plastico avevo fatto una montagna troppo alta ed era sproporzionata con il tutto.....basterebbe appiattire un po' la cima e fare meno ripidi i versanti facendo a modo di collina-montagna...bel lavoro però!!

 

Eurostar : La montagna non mi sembra troppo alta, anche perchè se volessimo riprodurre esattamente in scala una montagna servirebbero decine di metri. Più che altro modificherei il "confine". Ovvero a destra del portale del tunnel hai riprodotto il versante sino a terra, mentra secondo me sarebbe meglio non farlo scendere fino a terra ma "tagliare nettamente" per dare l'impressione che la montagna continua a destra. Non so se sono riuscito a spiegarmi

 


Ho seguito in parte i vari suggerimenti ma purtroppo non ho potuto fare tutto alla lettera anche perchè per farlo avrei dovuto allargare l'isola che ho costruito e questo non è possibile perchè proprio sulla parte destra ho posizionato quella che sarà la consol di comando di scambi ,semafori, luci .

Ho però allargato la parte sinistra creando dei pendii più dolci e addolcito la parte frontale ma anche qui non ho potuto allargarmi molto per lasciare spazio alla futura stazione .

Quanto prima proporrò le foto.

13/04/2014

Ecco le foto della modifica alla montagna dell nuovo progetto denominato "isola"

20/04/2012

 

Dopo aver completato la modifica della montagna ho cambiato un pò l'assetto dei binari e modificato il piccolo scalo merci.

Se guardate le prime foto ad inizio pagina si capisce le modifiche apportate,

 

Ho aggiunto quella che sarà la piccola stazione ( mancano i marciapiedi e la base della stazione in lavorazione) e il casello sugli scambi di accesso.

 

Naturalemente avendo dato vita ad un cappio ho dovuto comperare un Lenz e collegarlo per invertire la polarità al passaggio dei convogli.

 

ecco il lavoro.........ancora non definitivo

Naturalmente dove si vede la locomotiva in ingresso è in costruzione un bellissimo ponte della Noch in due sezioni che attraverserà dalla montagna all'isola il plastico inferiore........

 

Quanti lavori.....da diventare matti , ma come dicono gli amici del forum è questo il bello del modellismo , sviluppare , progredire piano , piano , piano.

 

Allora alla prossima.

21/04/2012

Se non fossi iscritto al forum "Gas TT" commetterei molti errori alle volte banali oppure sviste su dei particolari invece importanti nella costruzione del plastico più vicino possibile alla realtà.

Se guardata la foto sopra cosa pensate non vada bene nel contesto ?

Come mi ha fatto notare Federico nel forum la stazione andrebbe messa dalla parte opposta di dove è ora perchè i passeggeri in arrivo dovrebbero forse attraversare i binari per arrivare ?

Purtroppo non l'ho potuto accontentare anche se è giusto quanto mi ha fatto notare, ma purtroppo avevo già ordinato dei marciapiedi e una banchina che hanno misure più grandi dello spazio che ho ha disposizione nella parte sx.

Allora ecco cosa mi sono inventato , ho disfatto un pezzo di montagna , posizionato una galleria auostradale ed il gioco è fatto.

I passegeri in arrivo avranno libero accesso...

Posizionerò l'asfalto,un piccolo parcheggio ecc...ecc....

Grazie ancora a Federico che mi ha suggerito come fare e grazie a voi che state a guardare............

Ed ecco in basso le foto del portale automobilistico da due vedute diverse.

Nuovo ponte per collegare l'isola ..................................alla terra ferma

26/04/2012

Non è che sia un'isola in mezzo al mare ma è cosi' che ho voluto chiamarla per il fatto che è una cosa a se rispetto al plastico.

Oggi ho realizzato il ponte che appunto esce all'altezza della stazione del secondo piano dal binario principale e si collega a questa parte del plastico.

Penso che farò circolare su questo tratto treni locali che portanto i pendolari dall'isola alla città e viceversa .

Ho utilizzato un ponte della Noch della serie "laser cut".

Montato abbastanza velocemente e posizionato anche se non definitivamente nella sua sede........eccovi le foto

Magari fosse finita qui....

Adesso c'è da fare la base dove poggiano i piloni del ponte,rivestirli , dargli un'immagine veritiera........forse una piccola collina ?

Non lo sò neppure io ma questo è il bello del plastico.

29/04/2012

Ecco come ho realizzato con rete metallica, scottex e una miscela diluita al 50% di colla vinilica ed acqua la base dei piloni del nuovo ponte.

Ancora in lavorazione ecco le nuove foto

Ed ecco il capotreno Filippo che controlla i lavori finali del nuovo ponte................

E dopo un pomeriggio di gioco per il capotreno Filippo e duro lavoro modellando , incollando ,stendendo , ecco che il ponte ha la sua posizione definitiva..........a presto per altre opere

03/05/2012

Arrivato del materiale , nuove foto da proporre alla vostre analisi.

Ecco come si presenterà la stazione dell'isola con i suoi marciapiedi , la base della stazione e la galleria di accesso ricoperta di bende gessate e pronta per creare la nuova strada.

La stazione la chiamerò "San Giorgio" in memoria di mio padre.

Mia moglie preparerà le scritte da applicare sulle pareti della stazione e su cartelli da posizionare sopra i marciapiedi.

Dalla galleria ho in mente far arrivare nei pressi della stazione una strada e fare un piccolo pargheggio per i mezzi in transito.

I vari semafori per i binari di transito e di sosta sono già pronti e inizierò presto posizionarli.

Purtroppo per fissare definitivamente i binari devo aspettare avere i motori per azionare gli scambi che haimè costano una fortuna....attenderanno un pò.

Poi ci saranno altri lavori , la staccionata , le panchine , l'illuminazione stradale e ferroviaria l'abbellimento con piante e fiori.............ma tutto con calma.

Intanto godiamoci le foto e alla prossima